81░ Poesia: (Shoun)

Ho vissuto sessant'anni come meglio potevo
percorrendo la mia strada in questo mondo.
Ora la pioggia Ŕ cessata, le nubi scompaiono,
il cielo azzurro ha una luna piena.


82░ Poesia: (Takuan)

Non si ripete due volte questo giorno:
attimo di tempo, grande gemma.
Mai pi¨ tornerÓ questo dý,
ogni momento vale una gemma inestimabile.


83░ Poesia: (Hakuin)

Come vorrei averlo udito,
nei boschi di Shinoda,
vicino ad un vecchio tempio,
mentre la notte sprofonda,
il suono della nevicata!


84░ Poesia: (Saigyo)

Portato dal vento
il fumo del monte Fuji
sparisce in lontananza.
Chi conosce il destino
dei miei pensieri
che si allontanano con esso?


85░ Poesia: (Basho)

Un viaggiatore,
questo sia il mio nome...
Questa pioggia d'autunno.


86░ Poesia: (Chiyo Jo)

Se non fossero fatti
per gridare nella neve,
ci sarebbero gli aironi?


87░ Poesia: (Issa)

La prima cicala:
la vita Ŕ
crudele, crudele, crudele.


88░ Poesia: (Basho)

Tomba piegata,
al vento d'autunno
i miei singhiozzi.


89░ Poesia: (Daigu)

Qui nessuno pensa a ricchezza o fama,
tutti parlano del giusto, e l'errore Ŕ respinto:
in autunno raccolgo le foglie sulle sponde del fiume,
in primavera ascolto l'usignolo.


90░ Poesia: (Nensho)

Solo un risveglio genuino si risolve in Questo.
Solo gli stolti cercano la santitÓ per ricompensa.
Sollevando una mano, la lanterna di pietra annuncia l'alba.
Sorridendo, il Vuoto annuisce con la sua testa enorme.






Torna alla pagina precedente